Sciare, escursionismo sulla neve ecco come fare

Sciare, escursionismo sulla neve ecco come fare

Le ciaspole sono semplicemente un modo di chiamare le racchette da neve: in origine erano costruite con corde e legno, adesso sono fatte di plastica o altri tipi di materiale. La loro forma e grandezza permette di avere una superficie più ampia da calpestare e quindi evitano, a chi le indossa, di sprofondare nella neve. Questo attrezzo viene utilizzato per permettere l’escursionismo laddove c’è un ambiente innevato non battuto. Le ciaspole vengono utilizzate anche a livello sportivo, non solo amatoriale ma anche agonistico. Sia a livello competitivo che non, moltissime sono le manifestazioni che durante l’inverno vengono organizzate per gli amanti delle racchette da neve: le ciaspolate. Su percorsi facili o più impegnativi, con l’ausilio di una guida o in autonomia, le ciaspolate permettono di addentrarsi nel silenziose della montagna invernale.

In Trentino si tiene una delle manifestazioni più longeve: dal 1972 a Fondo si tiene “La Ciaspolada”.
Nella Val d’Ega, in Alto Adige, invece a partire da metà dicembre, tutti i martedì e giovedì vengono proposte ed effettuate escursioni guidate per le famiglie, che prevedono l’utilizzo delle ciaspole. Su eggental.com nella pagina dedicata alle attività invernali, c’è una sezione dedicata all’escursionismo con le racchette da neve; li si può visionare una mappa interattiva con tutti i percorsi praticabili con le ciaspole.

Inoltre se si ricercano informazioni su escursioni e itinerari sulle Dolomiti nello stesso sito si troveranno anche link utili per lo sci e tutte le attività invernali.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>